Semaforo a relè

Vi presento uno dei miei primi circuiti. 
Si tratta del solito semaforo, ma questo non usa un integrato o un microcontrollore : usa dei relè! 
Questo progetto è utile per chi inizia a fare i primi circuiti elettronici o a chi vuole qualcosa di originale da fare. 
Il circuito si basa sul tempo di scarica dei vari condensatori che pilotano dei transistor che, a loro volta, azionano i relè. 
Combinando in modo logico questi eventi è possibile ottenere l’esatta logica del semaforo. L’alimentazione è a 12volt e il consumo è minore di 500mA (dipende dai relè). La mia realizzazione è composta da 2 circuiti separati: quello logico e quello di visualizzazione, i led possono essere sostituiti con qualunque sistema di visualizzazione (più led, lampadine ecc) .

Di seguito vi allego lo schema, la lista dei componenti, i master e la mia realizzazione.


Lista componenti: 
R1,R2=680 OHM 
R3,R4,R5= 47KOHM 
D1=1N4007 
D2,D3,D4=1N4151 
TR1,TR2,TR3=BC547 
LED1=ROSSO 
LED2=GIALLO 
LED=VERDE 
Tutti elettrolitici 
C1,C3,C4=470uF 
C2=47uF
relè= qualsiasi tipo di relè 12v con con contatti NA e NC (Finder mod.4052)
il circuito stampato, diversamente dallo schema, fornisce in uscita i 12 volt per i segnali dei led senza alcuna resistenza o led per dar la possibilità di poter scegliere il metodo di visualizzazione preferito. (un mio esempio in basso)

File master per fare lo stampato: SCARICA FILE MASTER (per cad Eagle http://www.cadsoft.de/ )

immagine disposizione componenti scheda logica

NB: le parti blu sono le piste sotto e le parti rosse sono dei ponticelli che andranno fatti con dei comuni fili elettrici, meglio se rigidi, di piccola sezione.

 

IL MIO METODO DI VISUALIZZAZIONE

Per rendere più gradevole la visualizzazione ho creato questa piccola scheda di visualizzazione con 4 led per colore (le resistenze R1 R2 R3 sono da 330 ohm)

 

PROGETTO FINITO

 

VIDEO PROGETTO

Buon lavoro!

Commenti   

# dott.Stefano 2014-10-18 20:27
davvero stupendo.
Ricordo che l'idea di realizzare un semaforo a relè mi venne subito dopo il primo corso di elettronica.
Ricordo ancora le parole dell'inservient e che mi vendette i relè (non puoi farlo senza integrati pensati ad hoc), stessa cosa conoscenti con cui parlavo del progettino più o meno altolocati dal punto di vista scientifico.
Ricordo che dopo una marea di tentativi, riuscii a realizzare il primo lampeggio alternato, ma funzionava solo a volte, poi il progetto è stato abbandonato.
Ti ringrazio molto per aver pubblicato il video: il semaforo a relè occupa un posticino del mio cuore, e ti assicuro che la maggior parte degli ingegneri non sarebbe in grado di farlo e cosa ben peggiore neanche di pensarlo (ignorando che il primo pc fosse fatto di soli relè, e che tutti gli integrati non sono altro che "tanti piccoli relè con risposta veloce")
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# RE: dott.Marco Massari 2014-10-19 00:57
Grazie per il commento, sono completamente d'accordo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# RE: Semaforo a relèclaudio 2014-03-01 14:28
ciao inrteressante il tuo semaforo proprio ben fatto ma ho una richiesta per te se possibile.
io ho un vero semaforo 220v in taverna vorrei gestire le tre lampadine in questo modo:ad un impulso dato da un pulsante la lampadina 1 si accende,dopo qualche secondo si spegne e si accende la lampadina 2,dopo qualche secondo si spegne e si accende la lampadina 3 che però vorrei lampeggiasse per almeno 10-15 secondi poi tutto si spegne in attesa di un nuovo impulso.secondo te si puo fare e se si come?grazie mille per la risposta
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Massari Electronics 2013-01-24 10:28
Citazione Francesco:
ciao avrei necessità di realizzare il tuo circuito utilizzando il multisim per la simulazione ma non riesco a trovare il relè della Finder 4052, sai indicarmi se e quale integrato posso utilizzare al suo posto....te ne sarei grato.....

Ciao, per realizzare il progetto su simulazione va bene un qualsiasi relè con i 3 contatti (tipo SPDT).
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Francesco 2013-01-23 12:26
ciao avrei necessità di realizzare il tuo circuito utilizzando il multisim per la simulazione ma non riesco a trovare il relè della Finder 4052, sai indicarmi se e quale integrato posso utilizzare al suo posto....te ne sarei grato.....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# carlo testori 2012-05-09 18:13
ciao sono un insegnante di un istituto professionale e mi piace molto il tuo schema. Per completarlo mi servirebbe anche la parte che gestisce l'altra direzione del flusso di traffico, in modo da rendere più realistico il progetto.
grazie per l'interessamento.
ciao
Carlo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Massari Electronics 2012-02-21 19:35
Citazione Luigi:
:sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: , non possiedo cad eagle........ :sad: :sad:

Ciao, il programma Eagle è disponibile gratuitamente a questo indirizzo cadsoftusa.com/.../... con alcune limitazioni che però non sussistono con questo circuito. Il software è multi piattaforma.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Luigi 2012-02-21 15:34
:sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: , non possiedo cad eagle........ :sad: :sad:
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento



Anti-spam: complete the task