convertitore - Massari Electronics

  • Convertitore RS232 TTL

     
     
     
     
     
     
    Questo circuito permette di convertire 4 segnali in standard seriale RS232 (TX, RX, RTS, CTS) in segnali 0-5V TTL. Per effettuare tutte le operazioni di conversione viene utilizzato l'integrato MAX232 con pochi componenti aggiuntivi. Questo convertitore è molto utile nel caso abbiate bisogno di interfacciare PC con seriale standard a circuiti elettronici con microcontrollori o dispositivi embedded (decoder, router, access point etc), per effettuare comunicazioni dati o aggiornamento del firmware.
    Lo schema elettrico è quello disponibile da datasheet con l'aggiunta di un condensatore elettrolitico e di un condensatore ceramico all'ingresso dell'alimentazione che aiutano a rendere stabile il funzionamento dell'integrato. Vi è anche un diodo di protezione per evitare la rottura del circuito in caso di inversioni della polarità.
     

    APPROFONDIMENTO: TRANSCEIVER MAX232

    Questo integrato si occupa dell’adattamento dei segnali di tipo RS232 provenienti dal PC di controllo master ai livelli logici TTL standard, utilizzati da microcontrollori e circuiti digitali sbilanciati per collegamenti tra componenti.

    Inoltre, per poter inviare i segnali RS232 ai fotoaccoppiatori è necessario adattare, oltre che le impedenze e i livelli di tensione, anche i livelli logici associati alle tensioni effettuando le opportune inversioni.

    Tutte queste funzioni di inversione ed adattamento vengono svolte dall’integrato MAX232 della Maxim che contiene al suo interno dei duplicatori e invertitori di tensione che fanno uso di circuiti detti a “pompa di carica”. Questo permette di garantire, con una sola alimentazione di 5V, la tensione positiva e negativa dello standard RS232 con una efficienza molto alta. Lo schema interno preso dal datasheet in figura 2.20 rappresenta in maniera chiara le inversioni logiche effettuate sui segnali e i circuiti di duplicazione e inversione della tensione. Nella pratica la tensione entrante a 5V viene duplicata a 10V per essere in linea con i livelli di tensione dei segnali di tipo RS232. Successivamente tale tensione viene invertita a -10V consentendo di utilizzare entrambi i livelli +10V e -10V necessari alla comunicazione in standard RS232. Per effettuare tali operazioni l’integrato necessita di 5 condensatori (solitamente da 1uF) come rappresentato nello schema interno. Sempre dallo stesso si notano le resistenze di pull-down e pull-up che permettono di poter lasciare gli ingressi non utilizzati dell’integrato scollegati. L’integrato supporta la conversioni di 2 canali RS232 a TTL e di 2 canali TTL a RS232.

    CIRCUITO STAMPATO

    Per realizzare il circuito tramite fotoincisione o altro fate riferimento ai file allegati e non all'immagine seguente che è puramente indicativa e non delle dimensioni corrette. Il connettore della seriale lato PC è un classico DB9 a 90° femmina. Il file di progetto è in formato FidoCad (.fcd).

    ALCUNE IMMAGINI

     

    DOWNLOAD FILE REALIZZAZIONE SCHEDA